Crea sito

Poesia

REQUIEM DAL BUIO E DAL FRASTUONO (2020)
Edizioni Giovane Holden, Viareggio, 2020
ISBN: 9788832927481

Il Requiem dal buio e dal frastuono non vuole essere semplicemente una preghiera per i morti. Al contrario, come tutte le messe cantate della tradizione occidentale, questo libro parla ai vivi della vita; racconta, sì, il lutto, ma per metterlo al centro un percorso di risalita, di ritorno alla luce ostinato e inestinguibile.
Canto del dolore e, al tempo stesso, sua elaborazione nella compassione (intesa nell’accezione più vera ed etimologica di cum patior, soffrire con), il Requiem dal buio e dal frastuono è una celebrazione laica che si assorbe tutta nella speranza, davvero “umana”, della condivisione e dell’affratellamento con l’altro.
I 34 canti che lo compongono, distribuiti nelle parti canoniche della tradizionale Missa pro defunctis (più due di appendice), costituiscono un caleidoscopio ideale di ritmi e intonazioni, di ombre e di anime, di reale e di onirico in cui ognuno è chiamato a riconoscersi in un anelito a un’utopica universalità del sentire. Ma essi sono anche una ricerca di quella “parola che ancora non dice” da opporsi al vuoto frastuono dei proclami cui ci ha tristemente abituati il mondo contemporaneo; un “non dire ancora” in cui l’Amen che arriva, infine, a chiudere il cerchio, in realtà, è lì solo per aprirsi a nuove, infinite possibilità.

MENZIONE D’ONORE PREMIO ISOLA D’ELBA “ASCOLTANDO I SILENZI DEL MARE” 2020 per la silloge inedita
PREMIO AOROS per la silloge inedita– Secondo classificato

Scheda libro | Recensioni