Solo di passaggio – Primo Premio ad Avezzano

Sabato 25 maggio c’è stato, ad Avezzano, il conferimento del Premio “Teatro in cerca d’autore”, un premio teso a valorizzare la nuova drammaturgia italiana e rivolto a testi inediti e mai rappresentati. Il concorso, nato dalla collaborazione dell’agenzia letteraria Ponte di Carta e della compagnia teatrale “Teatranti tra tanti” si avvaleva di una qualificata giuria presieduta dall’attore Lino Guanciale e composta da Roberta Di Pascasio (scrittrice), Alessandro Martorelli (attore e autore teatrale), Stefania Evandro (attrice e regista teatrale), Luca Avallone (attore di teatro e cinema e televisione) e Antonio Pellegrini (attore e direttore artistico della stagione off di prosa al castello Orsini Colonna di Avezzano).

A vincere è stato l’atto unico “Solo di passaggio” che racconta la storia di Andrea, un sedicenne, figlio adottivo di una normale coppia medio borghese, che sembra non poter più fare a meno della maschera di Batman che ha indossato proprio il giorno della sua festa di compleanno e di tutti i problemi che ruotano intorno alla sua improvvisa, dolorosa, crisi d’identità.

Per la giuria il testo ha meritato il premio perché “ha affrontato un tema attuale e complesso senza retorica o facili sentimentalismi, ma con tocco delicato, dialoghi efficaci e un fine scavo psicologico, e ha creato una maschera, concreta e metaforica, invenzione geniale e simbolo illuminante dei rapporti affettivi e familiari”.

“Solo di passaggio” sarà quindi ora messo in scena, come prevede il bando del concorso, dalla Compagnia Teatrale “Teatranti tra tanti” ed entrerà nel cartellone della stagione  off di prosa 2019/2020 al castello Orsini Colonna ad Avezzano. La prima è prevista per il mese di febbraio del 2020.

Precedente L'attesa della notte - Terzo Classificato Premio Argentario 2019 Successivo Au revoir Agnès Varda